La scuola Qui Quo Qua sposa il progetto Accademia Basket

Il mondo Accademia Basket si impreziosisce di una nuova e prestigiosa partnership: quella con il Nido d’Infanzia e Scuola Materna Paritaria Qui Quo Qua.

Situata a Cagliari in via Koch 5, Qui Quo Qua di Maria Lorede Besedgnack è dal 1986 una struttura scolastica ben organizzata che si occupa dell’educazione e dell’intrattenimento dei bimbi dai 7 mesi fino ai 6 anni, fornendo un supporto essenziale in particolar modo per le mamme che lavorano a tempo pieno. Il Nido d’Infanzia (autorizzato dalla Regione Sardegna con delibera 14.11.2008 n.62/24) e Scuola Materna Paritaria (riconosciuta dal Ministero) possono contare su un team di insegnanti qualificati, tra i quali anche un docente di lingua inglese, al fine di instradare i bimbi più grandi all’apprendimento di questo idioma.

La scuola Qui Quo Qua esegue programmi di prima alfabetizzazione per i piccoli utenti che si apprestano a frequentare le scuole elementari, e gode del sostegno di una pedagogista e di una psicologa, in modo da poter creare un’offerta formativa ancor più valida.

Per favorire l’apprendimento e la socializzazione, Qui Quo Qua attiva diversi laboratori per bambini, per aiutarli a sviluppare l’autonomia e a conoscere in maniera più approfondita le proprie capacità e il mondo circostante. Sono molteplici le attività integrative svolte per aiutare i bambini a una vita sana ed attiva. Vengono organizzati anche percorsi di animazione, al fine di creare un’attività ludica che proceda attraverso aree tematiche.

“Il nostro rapporto con l’Accademia Basket nasce nel segno dell’indimenticato Giacomo Mellano – spiega Emanuela Pinna, coordinatrice della scuola Qui Quo Qua – è tramite lui che abbiamo avuto modo di conoscere questa bella realtà sportiva, con la quale è nato subito un feeling spontaneo. Il gioco costituisce da sempre un prezioso strumento didattico, e grazie all’aiuto della società proporremo la pallacanestro tra le nostre attività integrative. I bimbi della scuola e i loro genitori potranno scoprire questo bellissimo sport grazie agli insegnamenti di un maestro d’eccezione come Manuel Vanuzzo, che con grande gioia ha subito sposato l’iniziativa. Di tanto in tanto, inoltre, verranno organizzate delle visite al PalaMellano, dove i bambini più grandi potranno partecipare alle attività della scuola basket dell’Accademia. Siamo davvero felici di questa collaborazione.”

“Da sempre l’Accademia Basket tiene in grande considerazione il mondo dei più piccoli – dice Marco Secci, general manager dei Pirates – ed è per questo motivo che abbiamo voluto fortemente stringere una  partnership con la scuola Qui Quo Qua. Siamo certi che l’entusiasmo dei bimbi potrà darci una marcia in più per raggiungere i nostri obiettivi nel prossimo campionato di Serie B”.