ESORDIO VINCENTE PER LA FOTODINAMICO!

Foto di Antonianum Basket

Larga vittoria esterna per la Fotodinamico Sestu, che domenica pomeriggio, nel primo turno del campionato di #SerieCSilver ha avuto ragione dell’Antonianum Quartu con il punteggio di 74-93. A Quartu Sant’Elena i Pirates di coach Sassaro hanno dominato il match calando solo nel finale a causa della stanchezza. Ottimo l’approccio, con ben 30 punti realizzati nei primi 10 minuti. Grazie anche a ottime percentuali dall’arco (9/17 complessivo al 40′) Novelli e soci sono riusciti fin da subito a scavare un solco irrecuperabile per la formazione di Asunis, fiaccata da numerose assenze.
In virtù dell’abbondante vantaggio accumulato fin dalle prime battute il tecnico biancoblù ha avuto modo di far ruotare quasi tutti gli effettivi a sua disposizione (10 uomini diversi in campo già nel primo quarto), ottenendo sempre risposte incoraggianti. I Pirates sono stati bravi a mantenere un ritmo sostenuto e un livello importante di fisicità, specie nella metà campo difensiva. I raddoppi ben eseguiti in situazione di pick and roll e la reattività sugli uno contro uno degli avversari hanno impedito all’Antonianum di tornare in partita nonostante gli sforzi di Ruggeri, Polledo, Locci e Deliperi. Alla sirena finale la Fotodinamico si è dunque potuta godere con pieno merito la prima vittoria stagionale.
“L’onestà intellettuale ci impone una prima considerazione – commenta coach Alessandro Marco Sassaro – se l’Antonianum non avesse avuto così tante assenze la gara avrebbe probabilmente avuto uno sviluppo diverso. Al netto di questo, comunque, sono soddisfatto delle risposte della squadra. E eccezione di qualche fallo speso ingenuamente abbiamo fatto piuttosto bene. L’approccio offensivo e difensivo è stato incoraggiante, mentre nell’ultimo quarto il calo è dovuto a ragioni prettamente fisiche, considerati anche i grandi carichi di lavoro delle ultime settimane. Ad ogni modo c’è ancora tanto da lavorare: la settimana prossima affronteremo il Sant’Orsola, e credo che si tratterà di una partita molto diversa da questa”.

Antonianum-Fotodinamico Sestu 74-93

Antonianum: Ruggeri 15, Polledo 11, D. Locci 14, Pau 7, Deliperi 13, Saba, Stocchino, Argiolas 2, Paddeo ne, Astara 12. Allenatore: Fabrizio Asunis

Fotodinamico Sestu: Cabriolu ne, Novelli 8, Orrù 17, Serra 5, Murru 4, Manca 11, Cicotto 10, Bonacci 8, Onnis 11, Fr. Vaccargiu 16, Marras 3, Melis. Allenatore: Marco Sassaro

Parziali: 19-30; 15-23; 21-25; 19-15.

Arbitri: Mura Emmylou di Cagliari – Basso Riccardo di Elmas (CA)