La Fotodinamico cerca una reazione a Calasetta

Dopo le due sconfitte consecutive contro Sant’Orsola e Ferrini i sestesi vogliono tornare al successo

Vuole rialzarsi la Fotodinamico Sestu, che sabato pomeriggio – sul campo del Calasetta – cercherà di regalarsi un successo per cancellare le ultime due sconfitte contro Sant’Orsola e Ferrini. Il momento, in casa Pirates, non è dei più semplici: gli infortuni stanno mettendo a dura prova il roster biancoblu, che ora, però, vuole reagire: “Non si esce dai momenti difficili con un semplice schiocco di dita – mette in guardia coach Sassaro – ci vuole tempo e pazienza. Alcuni segnali positivi si sono visti già durante la gara contro la Ferrini, e sono stati confermati anche durante gli allenamenti settimanali. Purtroppo però non bastano solo questi per farci guarire, anche perché dall’infermeria continuano ad arrivare notizie poco incoraggianti. Per uscire da questa situazione è necessario che ognuno dia qualcosina in più, e, ripeto, qualcuno ha già mostrato di aver compreso ciò che va fatto per ripartire”.

Sia la società che il tecnico mantengono piena fiducia nell’attuale gruppo di giocatori: “Non abbiamo mai pensato che si potesse uscire da questo tunnel cambiando il roster – sottolinea – nei mesi scorsi è stato impostato un progetto a lungo termine e intendiamo portarlo a compimento”.

Ai Pirates spetta ora la trasferta in terra tabarchina. Non certo una delle più agevoli del campionato, considerando anche il buon momento della formazione di Peretti, attualmente ottava in classifica con 10 punti e reduce da un larghissimo successo in casa dell’Uri: “Dopo un inizio difficile hanno trovato la direzione giusta – spiega il tecnico dell’Accademia – presentano un mix molto interessante, fatto di giocatori esperti e giovani in rampa di lancio. Ero convinto che, alla lunga, sarebbero cresciuti. Per noi sarà difficile, anche perché fino all’ultimo non sapremo con quale assetto potremo affrontare la partita. In ogni caso faremo del nostro meglio per compiere degli ulteriori passi avanti e provare a riprendere il ritmo di inizio stagione”.

Squadre in campo sabato 18 gennaio alle 19 al Palasport in Loc. “Sciamain” a Calasetta. Gli arbitri designati sono Alberto Putzulu di Cagliari e Nicolò Ciampelli di Monserrato.

Sestu, 17 gennaio 2019

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport